Il Blog notizie del Comprensorio del Cuoio > Il Palio di Legnano > Il Palio di Legnano 2016 a San Martino con Andrea Mari. Ferrara rinviato al 5 giugno causa pioggia

Random Banner from DB Example
Cerca
 

TREND DELLA SETTIMANA

L’artista Fucecchiese Carla Turrini ..(letta 439 volte)

Seguici su Facebook

Il Palio di Legnano 2016 a San Martino con Andrea Mari. Ferrara rinviato al 5 giugno causa pioggia

 

lunedì 30 maggio 2016:

San Martino con Andrea Mari su Totò vince il Palio di Legnano 2016. La pioggia non ferma i festeggiamenti della quinta vittoria bianco blu.

 

 

 

 

San Martino Palio di Legnano 2016Legnano – Dopo l’annullamento della sfilata storica e di alcune iniziative collaterali previste, come la benedizione dei cavalli ed il volo delle colombe, il popolo dei contradaioli si è già concentrato sulla corsa del Palio di Legnano che partirà dalle ore 16.00 allo stadio Mari di Legnano. Il sentiment è anche legato alla domanda: Chi vincerà il Crocione?

Ore 16: Un timido sole, dopo la burrasca delle 15, lascia ben sperare. Il sindaco, con il Cavaliere del palio, Mino Colombo, ispeziona la pista dello stadio Mari. Da loro dipende la sorte della corsa. Ma il sole che ci sta baciando ci lascia ben sperare. Anche perchè il Sindaco sarà lui ad estrarre, in qualità di Supremo Magistrato, le estrazioni .
Dopo una riunione “volante” che ha constatato il buono stato del manto di sabbia, ci si prepara all’estrazione. Anche De Cortes Andrea, detto Aceto, presente allo stadio Mari, ci conferma che sebbene il terreno profondamente bagnato, per come è stato strutturato il Palio di Legnano 2016manto di sabbia, non ci sono problemi di impraticabilità.La tribuna d’onore , visto il tempo ha avuto qualche rinuncia, ma tanti Vip, imprenditori, presidenti di associazioni di categoria, sono presenti.

Ore 17: le preghiere dei legnanesi hanno avuto effetto ed alle 17 il supremo magistrato, i magistrati composti dal Cavaliere, dal Gran Maestro, il presidente della Famiglia Legnanese, entrano in campo per effettuare l’estrazione.
Dopo l’onore al Carroccio, cerimonia emozionante che vede i capitani smainare la spada , inizia la cerimonia. Il cavaliere invita il Supremo Magistrato ed afferma “Supremo magistrato, le contrade sono schierate. Voglia scendere in campo per l’estrazione, come prevista da Palio di Legnano 2016 - Andrea Mariantica e consacrata tradizione. Il capitano di Legnarello, vincitore del Crocione dello scorso anno, restituisce la Croce al supremo magistrato. Il Supremo magistrato procede all’estrazione

Prima batteria: Sant’Ambrogio, San Bernardino, Legnarello e Sant’Erasmo.
Seconda batteria: San Magno, La Flora, San Martino e San Domenico.
La cerimonia si arricchisce con la presenza di Pasquale beretta, conosciuto a Legnano, come Alberto da Giussano, che prepara la carica della compagnia della morte. Questo è l’ultimo anno che il capitano beretta, guidata da Alberto da Giussano, atto che ci immerge nella rievocazione storica del 1176. Per questo motivo a lui sarà Palio di Legnano 2016 - 08tributato il giusto riconoscimento e verrà effettuato il passaggio delle consegne a colui che sarà  il nuovo “Alberto da Giussano”.

Ore 17.45 Pronti per la prima batteria. Al canapo  Sant’Ambrogio, San Bernardino, Legnarello e Sant’Erasmo. Dopo estenuanti false mosse, finalmente sembra  al via la prima batteria, invece no. Ne abbiamo contato cinque. E’ vero che le false partenze , ovvero le mosse, fanno parte del gioco Palio, ma il Mossiere Narduzzi non sempre ci è sembrato deciso. Alla fine vengono ammoniti Sant’Ambrogio e Sant’Erasmo. poi la girandola si ripete e sia i cavalli, sia il pubblico diventano impazienti e “nervosi”. Finalmente alle 18.15 il mossiere da la mossa. San Erasmo parte veloce inidiato da Sant’Ambrogio, San Bernardino e poi Legnarello. Al terzo giro: colpo di scena: Legnarello sta per infilarsi e san bernardino con la complicità di sant’Ambrogio, cade rovinosamente. Ne esce Sant’Ambrogio e san bernardinPalio di Legnano 2016 - 16o si allontana e si posiziona al quarto posto.
In sintesi: caduta di Legnarello e prima batteria a Sant’Erasmo con Gingillo su Berlucchi e Sant’Ambrogio su Saw Patrol.

Ore 18.40: Inaspettatamente il Mossiere solo alla seconda mossa da il via alla seconda batteria. La Flora fin dall’inizio trasmette la voglia di vincere partendo come una saetta. Gli va dietro Andrea Mari, con San MartinoSan Domenico si fa vedere e tenta al penultimo giro una forzatura debellata da san Martino. San Magno non ci prova nemmeno.

Ore 19.00: Estratto l’ordine della finale: La Flora, San Martino, Sant’Erasmo,Palio di Legnano 2016 - Festeggiamenti 19 Sant’Ambrogio

Ore 19.30: Escono i fantini della finale. In tanti sperano in una mossa breve perchè Giove Pluvio non vuole lasciarci.
Al canapo un po’ di tensione da parte di Sant’Ambrogio e Sant’Erasmo che non si allineano alle posizioni. Narduzzi fatica a tenerli in posizione. Finalmente dopo la quarta mossa si avvia la disputa della finale.  Sant’Ambrogio detta i tempi fino al quarto giro, poi Andrea Mari inizia la rincorsa. Ed ecco che dopo 400 metri nella tribuna di Legnanrello, Andrea da il tutto e Totò risponde bene. Lo asseconda e nel rettilineo Andrea ha completamente superato Sant’Ambrogio.

Vittoria finale a San Martino con Andrea Mari su Totò che si aggiudica la quinta vittoria della sua storia.

 

sempionenews.it

Random Banner from DB Example

questa notizia e' stata letta 1797 volte

COMMENTA LA NOTIZIA

 

 

Nuova pagina 1
 

         

Blog:

Prima Pagina Blog
Tutte le Notizie
Palio di Fucecchio
Cronaca Locale
Fucecchio Calcio

Foto:

2017
2016
2015
2014
2013
2012

VIDEO:

Ultimo Video
Il Palio di Fucecchio
Tg Palio
Mago Ciampa
Torneo delle Contrade
Tutti i Video

SERVIZI:

Pagine Fan Facebook
Loghi Aziendali
Servizi Fotografici
 
 

Seguici:

Pagina Fan
Gruppo Facebook
Profilo Twitter
Canale Youtube
Contatti
 

Blog Personale di Alfredo Sabatini e Alessio Rosati

Termini e condizioni Blog | Cookie Policy di 0571foto.com

 

1798
I risultati del girone eliminatorio

Siamo spiacenti.Dati non disponibili.