Il Blog notizie del Comprensorio del Cuoio > Il Palio di Legnano > Palio Legnano: emerge una foto dove ha vinto il secondo classificato. E' caos

Random Banner from DB Example
Cerca
 

TREND DELLA SETTIMANA

Luca Betti e’ il nuovo presidente ..(letta 1304 volte)

Chiudete le valigie, andiamo a Berlino. ..(letta 339 volte)

L' 'Estate Shalom è uno dei momenti ..(letta 335 volte)

Seguici su Facebook

Palio Legnano: emerge una foto dove ha vinto il secondo classificato. E' caos

 

martedì 2 giugno 2015:
La cronostoria a ritroso:

A molte ore dalla finale discussa e discutibile del Palio di Legnano 2015 non si sono ancora spente le polemiche sulla vittoria, attesa 23 anni, di Legnarello. Quel fotofinish non mostrato (o così pare) ha portato grande amarezza e grande rabbia alla contrada di Sant'Ambrogio. Ieri sera un meeting di fuoco fuori dal maniero tra i contradaioli e la reggenza che ha dovuto dare spiegazioni alla folla inferocita per la beffa. Molti gialloverdi chiedono un ricorso sul risultato e sulla assegnazione del Crocione a Legnarello. Ma il ricorso, finchè Gran Priore e Capitano non avranno la possibilità di visionare le immagini del fotofinish, pare non essere in programma. Si accentua la rivalità anche tra La Flora e San Martino. La strategia del fantino Jonatan Bartoletti (espulso dal mossiere) ha innervosito anche il cavallo della contrada rossoblù che non è riuscito a qualificarsi in finale. Locanico il commento a Il Giorno di Donata Colombo, gran priore de La Flora: "Non ha perduto solo San Martino, ma tutto il palio". Insomma, il Palio e i suoi strascichi sono ben lontani dalla fine.

ORE 19.30 - Si chiude qui una giornata intensa che segue una notte fatta di polemiche e di grande tensione all'interno delle contrade protagoniste di un Palio molto spettacolare ma drammaticamente controverso. Alle 20 inizierà la festa al maniero di via Dante per celebrare il successo del 2015.

ORE 18.30 - Il capitano di San Martino Antonio De Pascali nega con decisione che il suo cavallo sia stato espulso dalla batteria per le irregolarità alla mossa del fantino Jonatan Bartoletti: "Il nostro cavallo è rimasto ferito a causa di una stecca molto tagliente che era stata fornita dal Comune. Non si tratta di abrasioni, sono due veri tagli di cui abbiamo anche le foto"

ORE 18 - Le indiscrezioni di stamattina sono confermate. Nessuno ha chiesto la visione del fotofinish. La decisione di assegnare la vittoria a Legnarello è stata presa dal giudice d'arrivo che "a occhio" ha deliberato il successo dei giallorossi. Un atteggiamento "dubbio" che farà piacere alla fronda dei complottisti.

ORE 17 - Emerge una curiosità da Legnarello che ha centrato la "decima": un "talismano" ha portato bene alla contrada. Roberto Gobbo ha assistito a due soli palii dal vivo: nel 1991 (penultimo successo del Sole) e quello di ieri. Un vero e proprio portafortuna.

ORE 15.50 - Il supremo magistrato Alberto Centinaio: "Non posso che prendere atto del giudizio insindacabile del giudice di gara".

ORE 15 - Le polemiche alle contrada di Sant'Ambrogio (ieri sera al maniero il clima era davvero rovente) causano il primo terremoto: Massimiliano Roveda, ex capitano ed attuale addetto corse, pare pronto a rassegnare le proprie "dimissioni" e tornare ad essere un normale contradaiolo.

ORE 14.30 - Messaggio all'insegna del fair-play da parte del capitano di Legnarello, Paolo Cristiani, intercettato ieri sera al maniero di via Dante durante le celebrazioni: "Quello che posso dire a Sant'Ambrogio e alle altre contrade che per vincere il Palio serve una buona dose di fortuna. Quest'anno l'abbiamo avuta noi, questione di centimetri".

ORE 14 - Clima disteso tra le contrade. Come giusto che sia clima da, ieri sera le sette reggenze sconfitte sono andate a portare gli onori a Legnarello. Tra questa anche Sant'Ambrogio con il capitano Massimiliano Franchi e il gran priore Mario Venditti.

ORE 13 - Oggi il Comune di Legnano è chiuso e quindi non necessariamente l'organizzazione commenterà oggi quanto accaduto nella corsa di ieri.

ORE 12 - Un'altra foto è presa in analisi dai "complottisti" del Palio: il fantino Atzeni (Legnarello) dopo il rush finale si volta verso Mari (Sant'Ambrogio) e pare inveire contro di lui. L'arrivo del Palio 2015: Atzeni e Mari si parlano (StudioSally)

ORE 11 - Il gran priore di Sant'Ambrogio Mario Venditti ieri sera a Il Giorno aveva commentato il finale: "Faremo ricorso se le immagini diranno che abbiamo vinto noi. Anche nel calcio l'arbitro sbaglia e noi agiremo di conseguenza se di errore si tratta".Il fotofinish tra Sant'Ambrogio e Legnarello: chi ha vinto?

ORE 10.30 - Al momento non si registrano commenti ufficiali da parte dell'organizzazione.

ORE 10 - Emerge un frame da un filmato amatoriale dell'arrivo di Sant'Ambrogio e Legnarello in cui il cavallo gialloverde pare avanti di poco. Questa immagine sta facendo il giro dei social.


fonte: IlGiorno.it

Random Banner from DB Example

questa notizia e' stata letta 2394 volte

COMMENTA LA NOTIZIA

 

 

Nuova pagina 1
 

         

Blog:

Prima Pagina Blog
Tutte le Notizie
Palio di Fucecchio
Cronaca Locale
Fucecchio Calcio

Foto:

2017
2016
2015
2014
2013
2012

VIDEO:

Ultimo Video
Il Palio di Fucecchio
Tg Palio
Mago Ciampa
Torneo delle Contrade
Tutti i Video

SERVIZI:

Pagine Fan Facebook
Loghi Aziendali
Servizi Fotografici
 
 

Seguici:

Pagina Fan
Gruppo Facebook
Profilo Twitter
Canale Youtube
Contatti
 

Blog Personale di Alfredo Sabatini e Alessio Rosati

Termini e condizioni Blog | Cookie Policy di 0571foto.com

 

2395
I risultati del girone eliminatorio

Siamo spiacenti.Dati non disponibili.